202006.26
0

Nessuna segnalazione a sofferenza nella centrale rischi Bankitalia per le imprese che abbiano subito gli effetti della crisi da Covid-19

  • Con l’art. 37 bis, in sede di conversione con legge 5 giugno 2020 n. 40 del D.L. dell’8 aprile 2020 n. 23 (c.d. “Decreto liquidità”) è stata disposta, quantomeno fino al 30 settembre 2020, la sospensione delle segnalazioni a sofferenza in centrale rischi Bankitalia per le imprese che risultino beneficiare delle misure di sostegno finanziario di cui all’art. 56 comma II del D.L. del 17 maggio 2020 n. 18.
Stampa questo articolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *