Attività di consulenza

Lo studio legale Massarelli nasce come studio di consulenza di ambito civilistico, e questo originario dipartimento, nell’ultimo ventennio, si è andato via via consolidando, con significative esperienze maturate soprattutto nella trattazione di delicate questioni in tema di responsabilità aquiliana (ad esempio in tema di danno alla salute per inquinamento da elettromosmog), di rilevanti vertenze ereditarie, ed ancora nel settore assicurativo, condominiale e nella tutela dei diritti dei consumatori.

La clientela dello studio legale Massarelli è costituita principalmente da grandi gruppi societari, anche a capitale transazionale, nonché da imprese che operano nel settore assicurativo, della grande distribuzione, dell’industria, dei servizi alle imprese e dei finanziamenti ed ancora società collegate ad holding a partecipazione pubblica, curatele fallimentari e privati.

L'ultima giurisprudenza riferibile allo Studio Massarelli in ambito civilistico  

  • Angelo Buonfrate

Avv. Raffaele Buongiorno

RESPONSABILE SETTORE

Angelo Raffaele Buongiorno collabora con lo studio Massarelli dal 1997; è il responsabile del settore contrattualistica, diritto del lavoro, diritto civile, diritto di famiglia, recupero crediti; si occupa anche di Authority ed antitrust.

Alcuni suoi successi processuali, conseguiti con lo studio legale Massarelli, hanno avuto risonanza di cronaca e sui network.

Si è laureato presso l’Università di Bari ed è abilitato all’esercizio della professione dal 2001; è iscritto all’Ordine di Bari.

Contatta

  • Avv. Angelo Raffaele Buongiorno

Avv. Angelo Buonfrate

RESPONSABILE SETTORE

Angelo Buonfrate collabora con lo studio Massarelli dal 2001; è il responsabile del settore marchi e brevetti, diritto bancario, societario e diritto tributario; presta consulenza nelle principali operazioni di fusione ed acquisizione societaria.

Ha curato diverse pubblicazioni su riviste giuridiche e di settore.

Si è laureato presso l’Università di Bari, è abilitato all’esercizio della professione dal 2004; è iscritto all’Ordine di Bari.

Contatta