202312.06
0

USURA BANCARIA, LITE TEMERARIA ED ONERE DELLA PROVA

Con ordinanza del 27/9/2023 la Corte d’Appello di Bari, accogliendo l’istanza inibitoria formulata dall’avv. Roberto Massarelli, ha sospeso l’esecutorietà della sentenza di primo grado – favorevole alla Banca – con cui era stata rigettata, per mancanza di prova, la domanda di accertamento di addebiti usurai ed anatocistici operati sul conto, condannando il cliente della banca…

202307.18
0

La banca non può “giocare di rimessa” quando è chiamata a rispondere di usura.

A seguito di opposizione, promossa dall’avv. Roberto Massarelli, avverso il decreto ingiuntivo fondato su esposizioni di conto corrente e saldo di mutuo, il Tribunale di Trani, con ordinanza del 22 giugno 2023, ha negato la provvisoria esecuzione del decreto, fissando un’importante regola del dibattito processuale, nel delicato appuntamento, in prima udienza, con l’esecutorietà della pronuncia…

202307.11
0

Liberato il fideiussore per inerzia della banca

Con sentenza del 15 giugno 2023, a firma della dott.ssa Napoliello, il Tribunale di Bari, accogliendo in parte l’opposizione formulata dall’avv. Roberto Massarelli, avverso un decreto ingiuntivo fondato su mutuo bancario rimasto impagato, ha dichiarato liberato il fideiussore, in ragione dell’accertata nullità parziale della scrittura di garanzia, per violazione della legge antitrust, in conseguenza della…

202306.29
0

Mutuo e tutela del consumatore. La trasparenza bancaria misurata con il “termometro” del TAEG

Accogliendo le richieste dell’avv. Roberto Massarelli, che ha lamentato in giudizio l’errata indicazione del TAEG, in un contratto di mutuo concluso tra banca e consumatore ed ha conseguentemente invocato l’applicazione, in luogo del tasso contrattuale, del c.d. “tasso BOT”, il Tribunale di Bari, con ordinanza dell’11 maggio 2023 – sciogliendo la riserva inizialmente formulata per…

202306.19
0

Sospesa la condanna dei fideiussori al pagamento di € 500.000,00 a saldo del mutuo

Accolta dalla Corte d’Appello di Bari, con ordinanza del 10/5/2023 (relatore la dott.ssa Romano) l’istanza dell’avv. Roberto Massarelli di sospensione dell’esecutorietà della sentenza di primo grado, che aveva condannato i fideiussori al pagamento del saldo del mutuo per € 500.000,00, tra capitale, interessi e spese. Ha ritenuto la Corte barese che l’istanza di liberazione dei…