Puoi seguire la discussione su La maggior sanzione per lite temeraria ex art. 96 cpc può essere liquidata dal giudice, quanto al danno non patrimoniale, anche in via equitativa, avuto riguardo alla lesione dell’equilibrio psico-fisico che subisce la parte processuale a causa di ingiustificate condotte processuali senza dover lasciare un commento. Bello, no? Ti basta inserire il tuo indirizzo email nel campo qui sotto e premere invio, al resto pensa il sistema.